Il B+Ars, bistrot del MEF, nasce con l’apertura del museo nel 2014, come luogo attivo, vitale e propositivo in stretta sinergia con il museo. Luogo di ristorazione ma non solo, è stato in questi anni, e lo è tutt’ora, luogo di incontro, di serata tematiche dedicate a food e benessere, ha ospitato serate gastronomiche, corsi di cucina, degustazioni di vini, incursioni nella cucina etnica; ma soprattutto ha una sua programmazione specifica di mostre dedicate ai giovani artisti contemporanei. Spesso le mostre del museo hanno “contaminato” e inglobato le sale del B+Ars con installazioni, altre volte, come nel caso della recente collaborazione con la Galleria Gliacrobati, il B+Ars ha proposto mostre autonome, sempre pensate ad hoc per lo spazio espositivo. La sua facile accessibilità e fruibilità (aperto tutti i giorni dell’anno dalle 7 alle 19) lo ha reso unico, dinamico e in continua trasformazione.

B-ARS | Galleria Gliacrobati

La Galleria Gliacrobati nasce nel 2017 come spazio espositivo dedicato ai linguaggi dell’Art Brut / Arte Irregolare / Outsider Art. Gli artisti rappresentati dalla Galleria perseguono necessità espressive mosse dall’impulso, in costante dialogo con peculiarità interiori e specificità biografiche che segnano vissuti complessi, distanti dalle regole sociali e dai meccanismi del sistema dell’arte. Il B+Ars del MEF ospita un programma di mostre personali condividendo con la Galleria Gliacrobati l’obiettivo di legittimare il lavoro di artisti che operano al di fuori dei circuiti ufficiali dell’arte. Cinque artisti si susseguiranno da settembre a dicembre in brevi mostre personali che consentiranno di avvicinare i visitatori ad altri linguaggi estetici. 

Calendario MOSTRE PERSONALI 2019:

25 settembre – 10 ottobre “Zaira D’Agata

11 ottobre – 30 ottobre “Giovanna Preve

31 ottobre – 20 novembre “Cosimo Cavallo

21 novembre – 15 dicembre “Umberto Gervasi

16 dicembre – 31 dicembre “Giacomo De Vito