Project Description

Paolo Monti

Fotografie 1935-1982

MEF Outside | via Filippo Juvarra 13, 10122 Torino

A cura di Pierangelo Cavanna e Silvia Paoli

Importante retrospettiva, organizzata in collaborazione con il Civico Archivio Fotografico del Comune di Milano, di Paolo Monti, uno tra i più importanti fotografi italiani del Novecento.

Dirigente d’industria, si appassiona alla fotografia al punto da sceglierla come professione, affiancandola a un’intensa attività di critica e di curatela. Dopo essersi avvicinato alla pratica fotografica, sin dagli anni Venti, nel Dopoguerra si trasferisce a Venezia, città che segna una svolta, sia per il contatto con la realtà lagunare, sia per l’incontro con quel gruppo di fotografi con i quali nel 1948 avrebbe fondato il Circolo fotografico “La Gondola”. Dal 1953 è a Milano dove consolida l’attitudine critica e sperimentale diventando uno degli autori più affermati anche a livello internazionale.

In modo certo singolare, rispetto alla realtà italiana, Monti affiancò sempre alla sua intensa attività professionale una significativa produzione sperimentale e artistica, che lo portò a misurarsi con fotogrammi, chimigrammi e varie sperimentazioni con materiali a colori.

Apertura al pubblico
4 maggio – 29 luglio 2018
ATTENZIONE! Per ragioni organizzative la mostra chiuderà anticipatamente e sarà visitabile fino al 15 luglio. Ci scusiamo per il disagio

Orario
da mercoledì a domenica 11-19

Mostra realizzata da

 
MEF
Civico Archivio Fotografico di Milano
Comune Milano
Fondazione Ettore Fico
 

In collaborazione con
 
BEIC
 

Con il contributo di
 
Regione Piemonte
 

Con il patrocinio di
 
Città di Torino
 

Nell’ambito di
 
Fo.To – Fotografi a Torino
 

 

Scarica il comunicato